• images/stories/Slide/001.jpg
  • images/stories/Slide/002.jpg
  • images/stories/Slide/003.jpg
  • images/stories/Slide/004.jpg
  • images/stories/Slide/005.jpg
  • images/stories/Slide/006.jpg
  • images/stories/Slide/007.jpg
  • images/stories/Slide/008.jpg
  • images/stories/Slide/8.jpg
  • images/stories/Slide/d.jpg

Intervista di Fiammetta Pezzati

La prima volta che mi è capitato di assistere ad un concerto dei Killer Queen era la fine del 2001 e mi trovavo con fratello e amici in un capannone nella zona industriale di Prato, che al tempo era un locale rock molto in voga. Da fan esagitata al limite dello stalking dei Queen quale tuttora sono, ero veramente incuriosita mentre li aspettavo sotto il palco con la birra che mi si scaldava tra le mani e quando partì il nastro di introduzione al gruppo con Party (pezzo semisconosciuto da “The Miracle”) iniziai a sentirmi davvero felice.

Sono passati più di dieci anni da allora e da un anno e mezzo circa ho iniziato a seguire attivamente i Killer Queen, collaborando come posso alla promozione del gruppo. Mi ritengo davvero fortunata per aver vissuto dall’interno i due più grandi spettacoli cui hanno dato vita negli ultimi anni. Mi riferisco, ovviamente, al concerto monografico su Innuendo con accompagnamento di orchestra sinfonica del 2011, e all’esibizione dello scorso maggio con Kerry Ellis, entrambi svoltisi all’Obihall di Firenze.  Il che significa che, oltre ad assistere al prodotto finale, ho visto nascere l’idea, ho visto crescere il progetto, con tutto quello che è naturalmente collaterale. Discussioni, speranze, delusioni, esaltazione, impegno.

Ultimo aggiornamento (Martedì 30 Ottobre 2012 14:19)

Leggi tutto...

 

Il prossimo 14 agosto i Killer Queen si esibiranno nello spazio Artsenal di La Spezia all'interno della prestigiosa manifestazione “Opera Festival”.

La band fiorentina è attiva dal 1995 e vanta un curriculum di tutto rispetto fatto di oltre 500 concerti dal vivo nei maggiori teatri italiani ed europei, tra i quali spicca un grande concerto con Orchestra Sinfonica, da cui è stato tratto il loro primo DVD “Live with Orchestra”.
Si tratta inoltre degli unici artisti italiani che, dopo aver incontrato Brian May e sotto sua costante supervisione, hanno organizzato e suonato lo scorso 18 maggio nel primo concerto italiano di Kerry Ellis, stella del West End londinese che da anni collabora col leggendario chitarrista dei Queen.

Ultimo aggiornamento (Martedì 30 Ottobre 2012 14:39)

Leggi tutto...

 

Solo pochi mesi fa, esattamente tre dalla speciale serata di Sanremo, pensare di organizzare una serata con la stella londinese in un teatro italiano sarebbe sembrata un’idea folle ed alquanto utopistica, ma dalla mente dei componenti dei “Killer Queen”, la conosciuta band fiorentina, apprezzata nei teatri di tutta Italia per le doti tecniche e professionali dei propri componenti, una coraggiosa quanto stimolante scommessa stava diventando una decisa certezza: Firenze ed un teatro fiorentino come suggestiva location, la star del Musical inglese e partner canora di Brian May come protagonista in una loro serata, avrebbero reso insieme omaggio alla musica immortale dei Queen e avrebbero proposto per la prima volta nel nostro paese i cavalli di battaglia dell’album “Anthems”...

Ultimo aggiornamento (Martedì 30 Ottobre 2012 14:40)

Leggi tutto...

 
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)French (Fr)
PROSSIME DATE